Signore Ricette

Bastano tre ingredienti. L'amore, le mani ed un pizzico di fantasia.

Brigata di Cucina - Signora con Broccolo

La cucina siciliana è ricca di piatti poveri della tradizione contadina, poco conosciuti ma pieni di storia: quelli della gente comune, tramandati nelle famiglie, basati su ingredienti semplici come il pane, l'olio e le verdure dell'orto. Le vere protagoniste del tramandarsi di queste ricette sono le mamme, che ancora oggi vanno particolarmente fiere dei cibi della loro tradizione perché rappresentano un patrimonio storico, culturale ed anche artistico da difendere e diffondere. Il ruolo delle mamme è stato ed è ancora di primo piano allíinterno della comunità contadina. Regine del focolare, custodi dei saperi e dei sapori della tradizione gastronomica e delle tecniche di trasformazione più genuine dei prodotti agricoli, sono loro che da una generazione all'altra hanno trasmesso attraverso gesti e parole il ricco bagaglio di conoscenze che hanno consentito la sopravvivenza delle pratiche della ruralità e della convivialità.

Signore Ricette 2

A Menfi ne sono esempio i piatti della cucina povera preparati con dedizione e passione dalle mamme, vere pioniere di temi salutisti estremamente attuali in fatto di tavola, come il km 0 e il biologico, qui da sempre applicati in maniera spontanea. Cucinare significa soprattutto conoscere l'ambiente e rispettare la natura, punto di partenza per la preparazione di piatti in cui non ci sono regole nè calcoli di quantità e calorie: per prepararli bastano tre ingredienti, l'amore, le mani ed un pizzico di fantasia. Cucinare vuol dire dare un senso alla quotidianità della famiglia: mamma e cucina, due realtà determinanti di una società semplice, che trae forza dal poco, la farina, l'acqua, il lievito, arricchendo questo "poco" di gesti e rituali veri. Ecco un intrigante viaggio tra i piatti genuini ed introvabili della cucina povera menfitana, tutti frutto ed espressione del territorio e delle sue coltivazioni.

Signore Ricette 3

Pasta con broccolo affucato

Preparata dalla Signora Carmela Caruso
Ingredienti: 500 gr. di fusilli, 1 broccolo media misura, 1 bottiglia di salsa di pomodoro, 1 cipolla, sale q.b., basilico q.b., cannella q.b., chiodi di garofano q.b., 100 gr. di mandorle
Si fa rosolare la cipolla in una casseruola con dell'olio. Si aggiunge il broccolo a pezzetti, successivamente si aggiunge la salsa di pomodoro e un po' d'acqua. Si aggiungono gli aromi: sale, basilico, un pizzico di cannella, chiodi di garofano. Si lascia cuocere il tutto mezz'ora circa. Nel frattempo si cuoce la pasta e si condisce con il broccolo. Si spolvera il tutto con mandorle abbrustolite e tritate. A questo punto si può infornare per 10 minuti per renderela pasta più gustosa.

Brigata di Cucina - Signora con Broccolo

Caserecce sugo, melanzane e ricotta salata

Preparate dalla Signora Caterina Reina | Primo
Ingredienti: 300 gr. di pasta tipo caserecce, 250 gr. di pomodoro pelati, 2 melanzane tonde, 1 cipolla, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 3 cucchiai di ricotta salata grattugiata, basilico q.b., sale q.b., peperoncino q.b.
Dopo averle pulite, lavate e tagliate le melanzane a dadini. Tagliate a fette sottili la cipolla e i pomodori pelati, metteteli in un piatto e schiacciateli. Prendete un tegame e mettete a stufare la cipolla con qualche cucchiaio d'acqua,unite le melanzane e fatele insaporire per circa un minuto, aggiungete i pomodori pelati. Coprite il tegame con un coperchio e fate cuocere per venti minuti circa,unendo un po' d'acqua se necessario. Verso fine cottura mettete il sale,e a chi piace una manciata di peperoncino,insieme alle foglie di basilico fresco. A parte fate cuocere la pasta e quando sarà al dente scolatela e versatela dentro una zuppiera. Unite il sugo di melanzane e la ricotta salata grattugiata, mescolare il tutto e servite.

Signore Ricette 5

Carciofi alla viddanedda

Preparata dalla Signora Carmela Caruso
Ingredienti: carciofi, patate q.b., aglio q.b., prezzemolo q.b., pepe q.b., olio q.b.
Si puliscono i carciofi eliminando le foglie esterne e tagliando le punte. Si allargano le foglie, si lavano e si riempiono con aglio a pezzettini, prezzemolo, sale, pepe e un filo di olio. Si sistemano in una casseruola aggiungendo dei pezzettini di patate, su una base di un po di acqua e un po' d'olio. Si lasciano cuocere con il coperchio per circa mezz'ora.

Signore Ricette 6 - Carciofo

Minestra con le fave, fagioli e lenticchie

Preparata dalla Signora Maria Montalbano
Ingredienti: 300gr di fave secche, 300gr di fagioli secchi, 250gr di lenticchie, 1 cipolla, 1 carota, finocchietto selvatico q.b., 1 pomodoro, sale q.b., pepe q.b., olio q.b.
La sera prima mettere i legumi in acqua fredda con un pizzico di bicarbonato. L'indomani lavarli bene e metterli in una pentola con acqua fredda e un po' di bicarbonato. Appena bolle l'acqua mettere la cipolla, le carote, il finocchietto, il pomodoro e aggiustare di sale e pepe. Cuocere per un ora e mezza, ed a fine cottura aggiungere l'olio. Servire con crostini dipane tostato.

Signore Ricette 7 - Fave, fagioli, lenticchie

Frittata di patate

Preparata dalla Signora Giuseppina Ognibene
Ingredienti: Patate, 1 grossa cipolla, uova, olio q.b., sale q.b
Lavare sotto il getto d'acqua le patate, privarle della buccia, tagliarle a fette non molto spesse. In una padella capiente versare dell'olio, portarlo a giusta temperatura per poter friggere a fiamma moderata le patate, girandole di tanto in tanto fino a che saranno cotte, dorate e ben croccanti. Aggiungere del sale. Allo stesso modo lavare la cipolla, tagliarla a fette e dorarla in 2 o 3 cucchiai di olio caldo, aggiungere un pizzico di sale. Unire alle patate. In una terrina battere le uova aggiungendo ancora un po' di sale. Versare il composto, coprire con il coperchio e far cuocere a fuoco lento, avendo l'accortezza di cambiare spesso la posizione della padella, rispetto alla fiamma in modo che la frittata prenda un colore uniforme. Quando si staccherà dal fondo della padella, appoggiare un piatto o un coperchio sopra la frittata tenendolo ben fermo con la mano, e capovolgerla. Rimetterla sul fuoco, versare un filo d'olio, farla scivolare dal piatto in padella finché possa cuocere dall altro lato.

Signore Ricette 8 - patate

Minestra di ceci

Preparata dalla Signora Luigia Crapanzano | Primo
Ingredienti: 1 kg di ceci, 1 cipollotto, 1 gambo di sedano, 1 broccolo piccolo, sale q.b.,pepe q.b., olio d'oliva q.b.
Mettere i ceci a bagno per 12 ore nellíacqua fredda. In un tegame di coccio, molto capiente mettere a bollire 4 litri di acqua. Poi versare i ceci scolati, il sedano intero e il cipollotto a rondelle. Cuocere almeno un'ora a fuoco lento. Quando manca poco ad ultimare la cottura, aggiungere il sale e il fiore del broccolo. Cuocere ancora per almeno 10 minuti e spegnere. Versare poco olio per insaporire la zuppa. Condire poi nel piatto con olio e pepe e gustare con crostini di pane raffermo o tostato.

Signore Ricette 9 - ceci

Pasta a mezzo forno

Preparata dalla Signora Caterina Liotta | Primo
Ingredienti: (per 3 kg. di farina), Farina di grano duro, lievito q.b., sale q.b., olio q.b., origano q.b., sardine sott'olio
Preparazione per il lievito madre: Preparare 3 o 4 giorni prima 50 gr. di farina impastata con acqua tiepida. Lasciare lievitare in una ciotola di ceramica non coperta.
Preparazione del crescente: Trascorso il tempo necessario, per la preparazione del lievito, disporre 500 gr. di farina di grano duro a fontana su una spianatoia ed impastare con un po' di acqua calda ma non troppo, unire il lievito madre e continuare la lavorazione fino a che risulti omogeneo. Su un canovaccio spolverare della farina e avvolgere la pasta impastata per farla lievitare almeno 8/10 ore.
Preparazione pasta a mezzo forno: Disporre 3 kg. di farina di grano duro su una grande spianatoia, formare una fontana al centro.
Preparazione Completa: Aggiungere 100 gr. di sale, unire l'acqua calda, impastare, aggiungere il crescente e continuare la lavorazione con l'acqua calda, fino a che risulti abbastanza morbido. A fine lavorazione pulire la spianatoia con la lama da coltello, far cadere su di essa un filo d'olio, ultimare la lavorazione formando dei panetti di circa 200 gr. che ben coperte lieviteranno per almeno 2 ore. Trascorso il tempo necessario, stirare come una pizza, facendo attenzione di lasciare su di esse dei buchi con i polpastrelli delle dita. Trasferire nelle teglie, condire con pomodori pelati, origano, sardine sott'olio e un filo d'olio. Infornare a 250° per 15/20 minuti.

Signore Ricette 10 - Farina

Aggrassato

Preparato dalla Signora Calogera Marrone | Secondo
Ingredienti: 1Kg di patate, carne, sedano, cipolla, carote, vino bianco, sale, olio.
Rosolare la carne bollita in poco olio e aggiungere cipolla, carote, sedano, patate, sale. Versare mezzo bicchiere di vino bianco e cuocere a fuoco lento,con aggiunta di 2-3 mestoli di brodo ottenuto.

Signore Ricette 11 - carne

Minestra di scarola e pomodoro

Preparata dalla Signora Paola Ognibene | Primo
Ingredienti: spaghetti, scarola, salsa di pomodoro, cipolla, 1 patata, olio q.b., sale q.b., pecorino grattugiato.
In una pentola portare ad ebollizione abbondante acqua salata con un po' di salsa di pomodoro crudo, unire la scarola private dalle foglie più dure, ben lavata e tagliuzzare una cipolla di piccole dimensioni allo stesso modo della verdura. Aggiungere a metà cottura una patata di medie dimensioni tagliarla a dadini. Chiudere la pentola con il coperchio e riportare ad ebollizione. Sminuzzare intanto gli spaghetti, in seguito mettere la verdura che ultimerà la cottura. Spegnere il fuoco, regolare la quantità di brodo desiderato, aggiungere un filo di olio e una mangiata di pecorino grattugiato. 

Signore Ricette 12 - scarola verdure

Cardi bolliti

Preparati dalla Signora Antonietta Palminteri | Secondo
Ingredienti: cardi, olio d'oliva, aglio, limone.
Pulire i cardi e lavarli con acqua e limone cuocerli in acqua bollente e limone, condire con aglio tritato e olio d'oliva.

Signore Ricette 13

Pasta con finocchietti selvatici

Preparata dalla Signora Carmela Caruso | Primo
Ingredienti: finocchietti selvatici, cipolla abbondante, salsa di pomodoro, mollica, mandorle, sale q.b., olio q.b.
Si puliscono i finocchietti e si tagliano a pezzettini. In una casseruola si fa soffriggere con della cipola insieme ai finocchietti, si aggiunge la salsa di pomodoro e si lascia cuocere per circa un'ora. A parte si preparano un po' di mollica abbrustolita e di mandorle abbrustolite tritate. Una volta cotta la pasta, si unisce il condimento con salsa e finocchietti e si spolvera con l'insieme di mollica e mandorle abbrustolite.

Scuola di cucina contadina 3 signore ricette - Pasta

Pastella di Carciofi

Preparata dalla Signora Antonia Cusumano | Secondo
Ingredienti: 1/4 di latte, 3 uova, farina 00 q.b., un pizzico di sale
Pulire i carciofi, privarli dalle foglie più dure e tagliarli a fettine. Sbattere le uova con il latte, aggiungere la farina poco a poco fino a che risulti un composto omogeneo, insaporire con un pizzico di sale. Ungere i carciofi con la pastella e friggere in olio caldo.

Signore Ricette 15 - Pastella carciofi

Frittata di broccoli

Preparata dalla Signora Caterina Piazza | Secondo
Ingredienti: uova, pancetta, broccoli, grana grattugiato, prezzemolo, 1 cipollina, 1 spicchio di aglio, olio extravergine d'oliva, sale e pepe q.b.
Pulire i broccoli, eliminando le foglie secche e le parti legnose. Staccare le cimette dal torsolo, lavarle in acqua fredda e lessarle per dieci minuti in acqua bollente salata. A cottura ultimata, scolare bene i broccoli. Versare due cucchiai di olio in una padella e fare rosolare la pancetta a dadini, insieme ad un trito di cipolla e prezzemolo e ad uno spicchio di aglio. Unire i broccoli e farli insaporire per qualche minuto. Eliminare l'aglio e fare raffreddare. Versare le uova in una ciotola e sbatterle per pochi secondi. Unire il formaggio e i broccoli, aggiustare di sale e pepe. Versare 2-3 cucchiai di olio in una padella antiaderente. Fare scaldare e poi versare il composto di uova. Con un movimento circolare, inclinare la padella, in modo che il composto ne ricopra uniformemente il fondo. Coprire con un coperchio e fare cuocere a fuoco lento, agitando diverse volte la padella, cambiando spesso la posizione della padella rispetto alla fiamma, in modo che la frittata abbia un colore uniforme. Quando la frittata si staccherà dal fondo della padella è il momento buono per girarla. Appoggiare un piatto o un coperchio sopra la padella, tenerlo fermo con la mano e capovolgere la frittata. Rimettere la padella sul fuoco, versare un filo d'olio o un pezzettino di burro e fare la frittata dal piatto in padella, in modo che possa cuocere dallíaltro lato. A cottura ultimata, far scivolare la frittata sul piatto da portata e servire.

Signore Ricette 16 - broccolo

Tummale di ricotta

Preparato dalla Signora Giuseppina Interrante | Dolce
Ingredienti: 1 kg. di ricotta,400 gr.di zucchero, 8 uova, 1 bustina di vaniglia, un pizzico di cannella, un poco di cioccolato fondente, 3-4 foglie di salvia (a piacere)
Sbattere bene le uova, aggiungere lo zucchero e amalgamare bene, aggiungere la ricotta, vaniglia, cannella, cioccolato a pezzetti, (si può aggiungere della salvia al composto se lo si desidera, 2 foglioline sminuzzate) e mescolare il tutto. Mettere nel forno a 180° per un'ora, togliendo il composto dalla teglia quando è freddo. Imburrare la teglia e cospargere con il pangrattato e versarvi il composto. 

Signore Ricette 17 -ricotta

Uovo in cannulata

Preparato dalla Signora Giuseppa Cusumano | Dolce
Ingredienti: uovo intero, un po' di acqua (1 cucchiaio), pizzico di zucchero, 250gr di ricotta(condirla con: limone grattugiato, zucchero, cannella, scaglie di cioccolato), olio.
Sbattere in una terrina l'uovo con acqua e pizzico di zucchero. In un padellino mettere un po' di olio e farlo riscaldare aggiungendo uovo con tutti gli ingredienti. Fare una foglia e tagliarla in 4 parti, inserire la ricotta a piacere, chiudere a forma di cannolo.
Abbinamento: Mandrarossa Vendemmia Tardiva DOC Menfi.

Scuola di cucina contadina 2 Signore Ricette - uovo

Melanzane Grigliate

Preparato dalla Signora Caterina Reina | Contorno
Ingredienti: 2 melanzane tunisine (viola), aceto, sale , olio di oliva, 1 spicchio d'aglio, prezzemolo
Lavare le melanzane e tagliarle a fettine di 1 cm circa. Metterle a bagno con acqua e aceto per cinque minuti. Scolarle, cospargerle di sale grosso e metterle in un colapasta per 10 minuti circa ponendole in verticale, in modo da favorire il flusso del liquido di vegetazione. Tamponarle per eliminare il sale. Scaldare la piastra in ghisa sul fuoco, ungerla con un filo d'olio ed asciugarla bene con carta da cucina. Cuocere le melanzane da entrambi i lati fino a che che non saranno ben cotte. Pulire il prezzemolo, tritarlo assieme allo spicchio díaglio. In una ciotolina emulsionare 2 cucchiai d'olio con il trito ed utilizzarlo per condire le melanzane. Regolare di sale q.b.

Scuola di cucina contadina 4 - Signore melanzane

Pasta di casa

Preparata dalla Signora Giovanna Mirabile | Primo
Ingredienti: 600 gr farina di rimacinato, 40 gr semola, 6 uova, sale, olio.
Miscelare la farina con aggiunta del sale e 2 cucchiai di olio. Fare con la farina una fontana e mettere le uova ed impastare, creando una pasta che non deve essere troppo molle o troppo dura: fare riposare la pasta per 30 minuti, lavorarla con le mani e poi stirarla con la macchina(oppure con il mattarello).Tagliarla con il coltello dando la forma desiderata. 

Signore Ricette 20 - Pasta

Abbinamenti

Pasta con broccolo affucato | Mandrarossa VIOGNIER
Minestra di Scarola e Pomodoro | Mandrarossa Costadune GRECANICO
Carciofi alla viddanedda | Mandrarossa FIANO
Minestra con le fave, fagioli e lenticchie | Mandrarossa SYRAH
Frittata di patate | Mandrarossa Costadune NERO D'AVOLA

Signora Mandrarossa - Viognier

Abbinamenti

Minestra di ceci | Mandrarossa Costadune Nero D'Avola
Pasta a mezzo forno, Aggrassato | Mandrarossa Bonera
Minestra di scarola e pomodoro | Mandrarossa Costadune Grecanico
Cardi bolliti | Mandrarossa Viognier
Pasta con finocchietti selvatici | Mandrarossa Fiano
Pastella di Carciofi | Mandrarossa Costadune Grecanico
Frittata di broccoli, Tummale di ricotta | Mandrarossa Merlot
Uovo in cannulata | Mandrarossa Vendemmia Tardiva Doc Menfi
Caserecce sugo, melanzane e ricotta salata | Mandrarossa Syrah
Melenzane Grigliate | Mandrarossa Fiano

Signora Mandrarossa - Costadune Syrah

it en