Benvenuti nel Menfishire

Il menfishire è uno stato d'animo, un modo di vivere, una natura incontaminata

Benvenuti nel menfishire 1

Al centro di un ampio golfo, a sud della Sicilia, si estende la costiera menfitana, meraviglioso scendario dalle spiagge, ora di sabbia finissima ora di ciottoli bianchissimi, e dalla scogliera a picco sul mare. Guardando oltre si scorgono dolci colline, protagoniste di un paesaggio agreste che inebria di verde gli occhi e di emozioni il cuore. 

Benvenuti nel menfishire 2

Benvenuti nel Menfishire, nella Sicilia più agreste e verace, attraversata da fiumi, brulicante di colline e valli, vero patrimonio naturalistico ed enogastronomico da scoprire, da visitare e da vivere.

Benvenuti nel menfishire 3

Benvenuti a Menfi, piccolo comune adagiato su una lieve collina protesa sul mare, uno dei territori più vocati per la coltivazione della vite, terra di antiche tradizioni e antichi sapori. Scorcio di una Sicilia unica e sconosciuta: agreste, dai vigneti che baciano l'orizzonte, dei grandi spazi e dei colori forti, l'isola delle tradizioni antiche e dalle caratteristiche naturali di particolare bellezza.

Benvenuti nel menfishire 4

Colline dai dorsi dolci e levigati si snodano verso una variegata fascia costiera. Qui la terra, particolarmente fertile, cambia da palmo a palmo, diventando ora bianca, ora rossa, ora sabbiosa, creando un "arazzo" naturale che è caratteristico esclusivamente di questa zona.

Benvenuti nel menfishire 5

Qualità è la parola d'ordine di questa zona di produzione, dove la vocazione agricola e viticola del territorio è molto antica, e la sapienza degli agricoltori, tramandata di generazione in generazione, ha saputo tradurla in eccellenza produttiva. Il Menfishire è uno stato d'animo, un modo di vivere, una natura incontaminata, un paesaggio agreste che produce, tra l'altro, uve che generano vini complessi, profumati,generosi, che parlano del territorio. Uve autoctone, ma anche e soprattutto internazionali, coltivate da diverso tempo e qui perfettamente acclimatate.

Benvenuti nel menfishire 6

Cultivar che danno vita a vini dalla personalità distintiva, mediterranea. Vini contemporanei, giovani e seducenti, che evocano un mondo concreto, a portata di mano, riportando alla memoria le sensazioni vissute sul territorio, rendendole vive ed animando il desiderio di tornare. 

Benvenuti nel menfishire 7

Tra questi il Syrah coltivato in suoli sabbiosi ed a medio impasto, con una bassa resa per ettaro. Splendido il colpo d'occhio dal mare, quando si osservano i filari espostia sud, a soli 150 metri sul livello del mare.

Benvenuti nel menfishire 8

Le uve vengono raccolte a mano, diraspate e vinificate in acciaio, dando vita ad un vino versatile, dal colore rubino dai brillanti guizzi violacei. Al naso si avvertono profumi di frutta rossa matura, ed il sapore è pieno e piacevole.

Benvenuti nel Menfishire 9

Esalta tutti i piatti a base di verdure, dal tabuleh al macco di fave, e ben si accompagna a timballi al forno e ragù di carne, formaggi semistagionati e vitello arrosto. L'ideale temperatura di servizio è di 16 / 18 C°

Benvenuti nel menfishire 10

Tra i protagonisti internazionali di questo territorio un posto d'onore va riservato al Merlot. Morbido e rotondo, predilige terreni sabbiosi ed a medio impasto, dando una eccellente qualità grazie alle bassissime rese per ettaro. Il frutto è piccolo e matura assai velocemente, tanto da dover essere raccolto manualmente a metà agosto. 

Benvenuti nel menfishire 11

Il vino, molto profumato, restituisce sensazioni di prugna, ciliegia matura e vaniglia, pur essendo vinificato in acciaio. Ha un colore rubino dai suadenti riflessi porpora, e al naso è caldo e solare. Si sposa con tutti i formaggi di latte vaccino e con le carni bianche, ma si può degustare anche come vino da meditazione, in abbinamento a frutta secca o cioccolata fondente.

Benvenuti nel menfishire 12

Non ultimo il Cabernet Sauvignon, vitigno che qui in Sicilia esprime un carattere deciso ma affascinante come il territorio da cui nasce. Le vigne esposte a sud/sud est, su terreni pianeggianti, prediligono suoli argillosi da cui trarre l'humus che dà al vino una struttura elegante e complessa. 

Benvenuti nel menfishire 13

Abbastanza tardivo - la raccolta avviene infatti a fine settembre - ha un color porpora di media intensità e sentori di frutta rossa che si fondono con note erbacee assai gradevoli. Buona la persistenza al palato, con dolci tannini che invitano all'abbinamento con carni rosse, salumi, cacciagione e formaggi stagionati.

Benvenuti nel menfishire 14

en it