Mandrarossa

Santannella

Sorge su morbide colline che si specchiano sul lago Arancio, il fertile suolo argilloso conferisce al vino fragranza e mineralità 

Territorio di origine: Contrada Santannella, Menfi (AG)

Vitigno: Fiano 70%, Chenin blanc 30%

Classificazione: Bianco Terre Siciliane IGT

Terreno: Argilloso e medio impasto

Resa per ha : 8500 kg/ha

Densità per ha: 4000 - 4500 piante/ha

Altimetria: 200 - 350 mt s.l.m.

Territorio di origine: Contrada Santannella, Menfi (AG)

Vitigno: Fiano 70%, Chenin blanc 30%

Classificazione: Bianco Terre Siciliane IGT

Terreno: Argilloso e medio impasto

Resa per ha : 8500 kg/ha

Densità per ha: 4000 - 4500 piante/ha

Altimetria: 200 - 350 mt s.l.m.

Esposizione vigneto: Sud, sud-est

Vinificazione: Criomacerazione delle uve a 5 - 8°C fermentazione in serbatoi di acciaio a 16 - 18°C

Maturazione: 4 - 6 mesi in barrique

Affinamento: 4 mesi in bottiglia

Colore: Giallo carico con intensi riflessi dorati

Profumo: Intensi aromi di frutta matura e di frutta secca come mandorla e nocciola

Sapore: Intenso e pieno, con una mineralità che lo rende fresco e piacevole

Grado alcolico: 13,5% vol

Temperatura di servizio: 10 - 12 °C

Abbinamenti: Formaggi stagionati, carni bianche e verdure grigliate

Conservazione: 5 anni

Formati: 75 cl e 1,5 l

Santannella

it en