Sud

Un habitat unico, figlio di un processo di continua osmosi tra la Sicilia ed il continente africano, caratterizzato da incantevoli scenari naturali.

Tramonto Conca Regina

Un territorio incantato, un paradiso naturale di rara e sorprendente bellezza posizionato al centro del Mediterraneo. È Menfi, affacciata su un mare cristallino, attraversata da fiumi, brulicante di colline e valli, vero patrimonio naturalistico ed enogastronomico da scoprire, da visitare, da vivere. Qui esiste un habitat unico, figlio di un processo di continua osmosi tra la Sicilia ed il continente africano, caratterizzato da incantevoli scenari naturali in cui sono incastonati i tanti campi coltivati a vigneto. Un paesaggio agreste che inebria di verde gli occhi e di emozioni il cuore. 

Fiori Cielo
Pianta

I campi sono ricchi di vita selvatica e di tanti fiori multicolori, tra i quali narciso, plumbago e fiori dell’oleandro, e in primavera si arricchiscono delle fioriture gialle delle ginestre, di quelle purpuree della sulla o di quelle azzurre del rosmarino, che inebriano e profumano l’aria. Ovunque crescono spontanee piante di roverella, alberi di carrubbo, pini, ulivi ed eucalipto, insieme ad una miriade di palme nane.

Fiore Rosa

È in questo territorio incontaminato che nascono i vini Mandrarossa, che dalla forza e dalla generosità di questa terra prendono il loro carattere distintivo. Vini che sono espressione autentica del loro territorio di origine, prodotti da vitigni tipici siciliani quali il nero d’avola, il grillo e il grecanico, da uve alloctone quali il syrah, il cabernet sauvignon, il merlot o lo chardonnay, che qui hanno trovato le condizioni ideali per la loro crescita, o da uve più innovative per l’isola, quali sauvignon blanc, viognier, fiano, chenin blanc, petit verdot o alicante bouschet, che qui, e solo qui a Menfi, sono prodotte in Sicilia.

Urra di Mare spiaggia

it en